TITOLO:
TECNICHE OSSERVATIVE CONVENZIONALI E TELERILEVAMENTO
CFU:
4
OBIETTIVI:

Lo studente nel corso apprenderà  e comprenderà i concetti fisici per la misura diretta e remota delle grandezze di interesse meteorologico, delle loro incertezze, e della relativa strumentazione, acquisirà il concetto di inversione dei dati sperimentali per la determinazione di grandezze non direttamente misurabili, verrà informato e imparerà ad utilizzare le principali basi di dati globali di misure meteorologiche e/o oceanografiche.

CONTENUTI DEL CORSO:
Strumentazione meteo convenzionale per osservazione di variabili meteorologiche alla superficie e in quota. Errori e incertezze delle misure convenzionali. Anemometri sonici e SODAR. Sistemi di radiosondaggio. Radianza - Equazione del trasporto radiativo. Sistemi attivi per telerilevamento: Lidar per la misura di estinzione ottica e parametri atmosferici (vento, temperatura, vapore acqueo, altezza di strato limite). Radar meteorologici, sistemi satellitari per la misura del moto ondoso e venti. Sistemi Passivi: radiometri per la misura di spessore ottico basati a terra. Misure di radianza ottica e infrarossa da satellite (spessore ottico, nubi, etc ). Misure di radianza infrarossa e microonde per la misura di profili di temperatura e vapore acqueo da satellite.