Il Master di II livello in Meteorologia e Oceanografia Fisica intende formare esperti in meteorologia e oceanografia fisica con sbocchi occupazionali in agenzie ambientali, enti governativi, centri previsionali, centri di ricerca, compagnie assicurative, enti aeroportuali e marittimi. Agli studenti che supereranno l'esame finale  verranno rilasciati la certificazione del master con punteggio in centodecimi e l'attestato di meteorologo ai sensi dell'Organizzazione Meteorologica Mondiale.

Il percorso include l’acquisizione di competenze sia sperimentali che teoriche, che consentiranno di gestire campagne osservative di varia natura, prevedere l'evoluzione meteorologica, delle correnti marine e del clima, gestire e comprendere dati meteorologici e oceanografici, svolgere attività di ricerca. Lo studente che completa con successo il percorso formativo sarà in grado di condurre autonomamente studi di alto profilo ed elevata professionalità nel campo della meteorologia e dell'oceanografia fisica, svolgere attività previsionali e di consulenza. In particolare, il percorso formativo rientra pienamente tra quelli definiti dall’Organizzazione Meteorologica Mondiale (OMM/WMO) per la formazione di base del Meteorologo/Meteorologist.

I corsi porteranno alla comprensione

  • dei processi che determinano il comportamento di atmosfera e oceani
  • del funzionamento e utilizzo della strumentazione per osservazioni meteorologiche e oceanografiche
  • della natura delle osservazioni in meteorologia e oceanografia, loro errori e incertezze
  • della struttura e della numerica dei modelli previsionali in meteorologia, meteorologia e modelli del clima.

I corsi sono suddivisi in due semestri con due iniziali moduli introduttivi che riepilogano le conoscenze essenziali fisico-matematiche richieste dal percorso. Gli studenti potranno seguire i corsi in due aule, in collegamento telematico fra di loro, presso l'Università del Salento a Lecce e l'Università Parthenope a Napoli.

L’attività formativa comprende uno stage, con attività a carattere prevalentemente professionale e pratico che può essere svolto anche in un contesto esterno alle Università, e una tesi con la supervisione di un esperto altamente qualificato.